Sviluppiamo e mettiamo a disposizione delle Società del Gruppo competenze superiori per generare un ecosistema di servizi che consenta di migliorare le prestazioni offerte a Editori e Librai, innovando i processi di lavoro e contenendo i costi.
Consiglio di Amministrazione
Alessandro Baldeschi
Presidente
Alberto Ottieri
Amministratore Delegato
Claudio Saporiti
Consigliere Delegato e Direttore Generale
Roberto Miglio
Consigliere Delegato
Achille Mauri
Consigliere
Santiago Mauri
Consigliere
Lorenzo Mauri
Consigliere
Stefano Mauri
Consigliere
Management
Vittorio Branca
Direzione Acquisti e Servizi Generali
Luciano Ciccone
Direzione Amministrazione e Controllo
Giovanni Franza
Direzione Finanza
Alessandra Epis
Direzione Gestione Clienti
Carlo Capellano
Direzione Operations
Luca Paleari
Direzione Sistemi informativi
La nostra storia
2021
Nuovo hub logistico di Stradella
C&M Book Logistics, i cui soci paritetici sono Emmelibri e CEVA Logistics Italia (controllata al 100% da CMA CGM, leader mondiale nelle spedizioni e nella logistica), è nata nel marzo 2021 per gestire il sito logistico della Città del Libro di Stradella dedicato alle attività logistiche e di trasporto di Messaggerie Libri.
2020
Acquisizione Centro Libri e Leggere
Emmelibri acquisisce, tramite EmmeEffe Libri, Centro Libri (Brescia) e Leggere (Bergamo); con Centro Libri, il più importante grossista di scolastica, Emmelibri entra in un nuovo settore, quello delle adozioni scolastiche; con Leggere, Emmelibri acquisisce la principale piattaforma commerciale e logistica per il servizio alle biblioteche.
2016/2017
Nasce Stereo Online
L’alleanza con il Gruppo Feltrinelli si allarga all'e-commerce editoriale con Stereo Online, joint venture (70% Gruppo Feltrinelli, 27% Gruppo Messaggerie e 3% Gruppo Libraccio) in cui confluiscono i siti ibs.it, libraccio.it e feltrinelli.it.
2014/2015
Alleanza distributiva con Feltrinelli
Nasce EmmeEffe Libri, joint venture 70% Emmelibri e 30% Effe 2005, cui vengono conferite le società Emmelibri, Fastbook e Opportunity, incorporando anche PDE. Si consolida in tal modo il ruolo di Emmelibri come leader indiscusso del settore.
2013
Riassetto strategico del Gruppo
Emmelibri centralizza le funzioni di staff delle società controllate, erogando di conseguenza servizi nel campo finanziario, gestione clienti, sistemi informativi, acquisti, risorse umane, amministrativo contabili e controllo di gestione.
2009
Lancio di libraccio.it
IBS, prima piattaforma italiana di e-commerce, crea una società al 50% con il Libraccio, per il lancio del sito libraccio.it, nuova libreria online dedicata alla scolastica e ai libri usati.
2008
Nascono le librerie UBIK
Nasce la più importante catena di librerie indipendenti in franchising, con l’obiettivo di offrire ai lettori - sull’intero territorio italiano - un’alta competenza di servizio e un assortimento di libri ampio e profondo.
2007
Nasce Emmelibri
Nasce, per scissione da Messaggerie Libri, Emmelibri, la nuova holding industriale che controlla e gestisce, oltre alla stessa Messaggerie Libri, le società operative Opportunity, Fastbook, IBS, Altair (librerie Melbookstore) e Informazioni Editoriali.
2005
Acquisizioni nel settore distribuzione libri
Il Gruppo acquisisce il controllo di Stock Libri, Fastbook e Opportunity, estendendo così l'attività ai settori della GDO e dei Remainders. Opportunity, già grande azienda del commercio librario – è la società del Gruppo che si occupa della distribuzione di libri sul canale GDO. Fastbook è leader in Italia nella distribuzione all'ingrosso di prodotti editoriali.
2003
Nasce Fastbook
Nasce Fastbook, in partecipazione al 50% con Stock Libri, per la gestione della vendita all'ingrosso sul mercato del libro a livello nazionale. La società acquisisce i rami d'azienda di tre importanti operatori del settore: Iperbook, già di Messaggerie Libri, Newbook Center, già di Stock Libri, e la Carlo Giorgi di Firenze.
1999
Nasce Lampi di stampa
La nascita di Lampi di stampa segna lo sviluppo dell'attività di print on demand sul mercato italiano. La società si pone come principale referente per la stampa di libri su richiesta, anche in singola copia.
1996/1999
Inizio delle attività e-commerce con ibs.it
Informazioni Editoriali inaugura il sito alice.it, che diviene in breve il punto di riferimento su Internet del settore editoriale librario italiano. Con la costituzione di Internet Bookshop Italia, ibs.it, inizia per la prima volta in Italia l’attività di vendita di libri nel canale e-commerce.
1995/1996
Aprono i punti vendita Melbookstore
Questo periodo segna la nascita e il consolidamento del nuovo marchio Melbookstore. Apre infatti, in joint venture tra Messaggerie Libri e il Libraccio, una serie di grandi librerie. La prima di queste a Roma, in via Nazionale. Seguiranno gli spazi di Ferrara, Bologna, Padova, Firenze, ai quali si aggiungerà a Roma, nel 1999, una libreria specializzata in letteratura per ragazzi con il marchio MEL/Giannino Stoppani.
1985
Nasce Informazioni Editoriali
Informazioni Editoriali, società creata da Messaggerie Libri al 50% con Editrice Bibliografica per la fornitura di servizi informativi al mondo del libro, inizia a produrre ALICE CD, il catalogo dei libri italiani su CD-ROM.
1980
Nasce Messaggerie Libri
All’interno del Gruppo Messaggerie Italiane nasce Messaggerie Libri, la società operativa che si occupa della distribuzione nelle librerie italiane. Messaggerie Libri è oggi il più importante distributore italiano di editori indipendenti. L'attività di distribuzione raggiunge attualmente più di 4000 punti vendita con titoli di oltre 800 case editrici.
1940/1945
Trasferimento della direzione generale a Milano
La società opera su scala nazionale fino ai drammatici eventi bellici. La distruzione della sede di Bologna in seguito ai bombardamenti determina il trasferimento della girezione generale a Milano. Nel dopoguerra Umberto Mauri compra le quote di Messaggerie Italiane detenute da Hachette.
1914
La società nasce a Bologna
La "Società Generale delle Messaggerie Italiane di Giornali, Riviste e Libri" nasce a Bologna, dove manterrà la sede legale fino al 1982, avendo per oggetto la compravendita, il commercio, la distribuzione, l'importazione e l'esportazione di prodotti editoriali in genere e di materiale didattico.